Il servizio civile dà la possibilità ai giovani dai 18 ai 28 anni di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno di solidarietà e di ricerca di pace.
Garantisce inoltre una forte valenza educativa e formativa: è infatti previsto che il Governo determini crediti formativi per i cittadini che prestino il Servizio Civile e che le singole Università possano riconoscere crediti formativi per il conseguimento di titoli di studio.
Per quanto riguarda il rimborso, i volontari in Servizio Civile ricevono un trattamento economico equiparato a quello dei militari volontari in ferma annuale, pari a 433,80 € mensili.

Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i cittadini italiani, senza distinzione di sesso, che alla data di scadenza del bando abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:

- cittadini italiani;
- cittadini degli altri paesi della UE;
- cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
- non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata..

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

BANDO CHIUSO

E' stato pubblicato in data 20.08.2018 il Bando per la selezione di 1168 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Piemonte.
La scadenza per la presentazione delle domande è prevista per il giorno 28 settembre 2018 

- ore 18.00 in caso di consegna della domanda a mano presso l'Informagiovani Cherasco, via Cavour 33/A, durante gli orari di apertura dello sportello oppure presso l'Ufficio Turistico del Comune
- ore 23.59 per l’invio delle domande via PEC personale o a mezzo raccomandata A/R

A Cherasco sono stati approvati due progetti che prevedono l'inserimento di due volontari:
- 1 volontario presso l'Informagiovani Cherasco nell'ambito del progetto "SHARING COMMUNITY"
- 1 volontario presso l'Ufficio Turistico nell'ambito del progetto "GENERAZIONI A CONFRONTO - FILANDE, MULINI E ANTICHI MESTIERI"

 

Per maggiori informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonare al 0172 4270901